About Us

Pubblicato : 27 febbraio 2014, 10:30 CET

Autore : Roar Rude Trangbæk

Contatto : Roar Rude Trangbæk

L’innovazione di prodotto assicura ottimi risultati al Gruppo LEGO

Il grande lancio di LEGO® Legends of ChimaTM, il continuo successo di LEGO Friends e le ottime performance delle linee classiche, come LEGO City, hanno contribuito a risultati annuali davvero soddisfacenti per il Gruppo LEGO.

"Nel 2013 abbiamo incrementato le vendite dell'11%, superando la performance del settore giocattoli : un risultato davvero soddisfacente. In meno di 10 anni, abbiamo più che quadruplicato i ricavi", afferma Jørgen Vig Knudstorp, President e CEO di LEGO Group, aggiungendo:

"La chiave del nostro successo consiste nello sviluppo e nell’innovazione costanti della gamma prodotti: nel 2013 abbiamo sviluppato e lanciato con successo prodotti che hanno raggiunto la cima della wishlist dei bambini di tutto il mondo".

Il 2013 ha visto una crescita a due cifre per linee di prodotti classiche come LEGO® City, LEGO DUPLO®, LEGO Technic e LEGO Creator. LEGO Friends, lanciata nel 2012, ha dimostrato il suo potenziale a lungo termine crescendo a due cifre nel 2013, mentre LEGO Legends of Chima si è imposta a livello globale come una fra le linee principali.

Key Figures dell'Annual Report 2013 del Gruppo LEGO, pubblicati oggi:

• In valuta locale (escludendo l'impatto dei tassi di cambio), i ricavi hanno visto un incremento dell'11% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
• I ricavi sono aumentati del 10%, giungendo a quota 25.382 milioni di corone danesi [4.519 milioni di dollari USA e 3.403 milioni di euro] rispetto ai 23.095 milioni di corone [3.987 milioni di dollari USA o 3.103 milioni di euro] dell'anno precedente. 
• Gli utili di esercizio sono giunti a quota 8.336 milioni di corone [1.484 milioni di dollari USA o 1.118 milioni di euro] rispetto ai precedenti 7.606 milioni di corone [1.313 milioni di dollari o 1.022 milioni di euro], registrando un incremento del 10%.
• Gli utili netti sono risultati pari a 6.119 milioni di corone [1.089 milioni di dollari USA o 820 milioni di euro] rispetto ai 5.613 milioni di corone [969 milioni di dollari o 754 milioni di euro] del 2012, registrando un incremento del 9%.
• Il cash flow derivante da attività operative è risultato pari a 6.744 milioni di corone [1.247 milioni di dollari USA o 904 milioni di euro] rispetto ai 6.220 milioni di corone [1.100 milioni di dollari USA o 834 milioni di euro] del 2012, registrando un incremento dell'8%.
• La media dei posti di lavoro a tempo pieno è aumentato del 13%, con un incremento di 1.355 unità, giungendo a quota 11.755 unità per l'intero esercizio.
• Gli investimenti sul fronte immobili, impianti e macchinari sono giunti nel 2013 a quota 2.644 milioni di corone danesi rispetto ai 1.729 milioni dell'anno precedente.

LINK: leggi qui il rendiconto annuale completo per il 2013

La valuta contabile di riferimento per il Gruppo LEGO è la corona danese. La conversione da corone danesi a dollari USA/euro è un calcolo non ufficiale, non sottoposto a revisione e basato sul calendario, che utilizza un tasso di cambio medio annuale rispettivamente per il 2013 e il 2012 (le cifre riportate fanno riportate fanno riferimento al tasso in vigore a fine esercizio ).


Incremento delle vendite LEGO su tutti i mercati

La crescita dei ricavi ha avuto luogo in un mercato globale dei giocattoli caratterizzato invece da un lieve calo di valore nel corso del 2013. Il Nord America ha registrato una flessione nel 2013, mentre i mercati europei, seppur stazionari, hanno evidenziato una variegata gamma di sviluppi. In Asia, il mercato giapponese ha confermato il suo declino, a cui ha fatto da contrappeso l'ascesa di quello emergente cinese.

Tuttavia, il Gruppo LEGO ha fatto registrare un incremento delle vendite in tutti i mercati principali. Ai tassi di crescita soddisfacenti a una cifra registrati nei grandi mercati statunitense, britannico e dell'Europa centrale e settentrionale hanno fatto da contrappunto quelli a due cifre evidenziati su quasi tutti gli altri mercati.  La crescita è risultata particolarmente evidente in Asia, che rappresenta ancora un mercato relativamente ridotto per il Gruppo LEGO. In Italia, le consumer sales hanno registrato una sana crescita a una cifra nel 2013 (misurato in EUR).

Benché il Gruppo LEGO preveda per il mercato globale tassi di crescita futuri a cifra singola bassa, Jørgen Vig Knudstorp è convinto che la società sia in grado di ottenere risultati migliori e incrementare la propria quota di mercato, e dichiara:

"Rimaniamo ambiziosi e prevediamo una crescita costante della nostra quota di mercato. Intendiamo raggiungere quest’obiettivo ampliando la nostra presenza globale e tramite un continuo focus sullo sviluppo e l’innovazione dei nostri prodotti, così da continuare a soddisfare le necessità dei bambini di tutto il mondo".


Lanci di prodotto di successo

Fra le linee best-seller del 2013 si annoverano i temi classici LEGO® City, LEGO® Star Wars™ e LEGO DUPLO.
LEGO Friends, lanciata nel 2012, e LEGO Legends of Chima, grande novità che ha fatto il suo ingresso sul mercato nel 2013, sono state tra le linee più performanti.

"Siamo molto soddisfatti della crescita di LEGO Friends, nel secondo anno sul mercato, e intendiamo espandere il tema nel corso dei prossimi anni. In più, LEGO Legends of Chima è stato un successo e intendiamo sviluppare ulteriormente la storia e i prodotti nel corso del 2014", dichiara Mads Nipper, Executive Vice president e CMO di LEGO Group, aggiungendo:

“LEGO Legends of Chima offre un universo variegato e coinvolgente che i bambini possono esplorare in vari modi: non solo costruendo e giocando con i playset LEGO, ma anche tramite i canali digitali, utilizzando app, esplorando i contenuti disponibili su LEGO.com e con i video e i giochi online. Questa linea è un ottimo esempio della nostra strategia di abbinamento fra gioco fisico e digitale".

Investimenti di miliardi nella produzione

Durante il 2013, il Gruppo LEGO ha incrementato i propri investimenti globali, già considerevoli, sul fronte della capacità di produzione, superando i 2,6 miliardi di corone danesi [489 milioni di dollari USA o 354 milioni di euro].

"Abbiamo preso la decisione strategica di potenziare le nostre risorse a livello globale, sia per quanto riguarda il numero di dipendenti che gli impianti di produzione. Dobbiamo investire globalmente per inviare e far conoscere i giochi LEGO a un numero ancora superiore di bambini di tutto il mondo", dichiara John Goodwin, Executive Vice President e CFO di LEGO Group.

Questa strategia ambiziosa di espansione ha determinato, nel corso del 2013, una serie di consistenti investimenti sul fronte della capacità produttiva. Sono stati ampliati gli stabilimenti già presenti in Messico e nella Repubblica Ceca, mentre in Ungheria è stato quasi ultimato uno stabilimento LEGO nuovo. A Jiaxing, Cina, sono appena iniziati i lavori per un nuovo stabilimento LEGO: alla sua apertura, prevista per il 2016, la fabbrica rifornirà di prodotti LEGO il mercato asiatico, in fase di crescita.

"La nostra strategia prevede un controllo totale del processo di produzione, al fine di garantire la disponibilità di prodotti sicuri per i consumatori e di qualità elevata. Siamo lieti di annunciare che, nel 2013, il Gruppo LEGO ha ancora una volta centrato l'obiettivo di portare a quota zero il ritiro di prodotti. Il nostro impegno costante per garantire qualità e sicurezza ovunque operiamo comporta inoltre l'adozione, per i nuovi stabilimenti in Cina e Ungheria, della medesima tecnologia, della stessa automazione,  degli standard per la sicurezza dei dipendenti e della stessa qualità dei prodotti, in vigore presso qualunque altra fabbrica LEGO", sottolinea Bali Padda, Executive Vice President e COO di LEGO Group.


Oltre 1.300 nuovi posti di lavoro


Oltre all'incremento della capacità di produzione, il 2013 ha visto ulteriori investimenti per quanto riguarda numero e formazione dei dipendenti in settori come produzione, progettazione, vendite, ricerca e sviluppo, così da consentire all'azienda di far fronte alla crescita futura. Ciò ha comportato l'assunzione, nel corso dell'anno, di un numero significativo di nuovi dipendenti, con conseguente incremento di 1.355 unità del numero medio di posti di lavoro a tempo pieno, giunti a quota 11.755 unità. Si tratta di uno degli incrementi annuali più elevati del numero di dipendenti mai registrato nella storia dell'azienda.

Nel 2013 il Gruppo LEGO ha anche ribadito la propria volontà di globalizzare l'azienda, annunciando l'intenzione di inaugurare una serie di importanti filiali. La sede centrale resterà in Danimarca e, al fine di attirare una forza lavoro globale più diversificata, provvederemo a potenziare le filiali di Londra, Singapore e Shanghai, nonché l'attuale sede USA in Connecticut.

Ulteriori informazioni:
Roar Rude Trangbæk,
Press Officer,
LEGO Group
+45 7950 4348
RRT@LEGO.com


Download

  • Annual Report 2013

    The LEGO Group's Annual Report 2013

  • Responsibility Report 2013

    The LEGO Group's Responsibility Report 2013